Home > CV Attività

PRESENTAZIONE

PROPATRIA Associazione Culturale Rumeno Italiana

L’Associazione culturale rumeno-italiana “PROPATRIA” è stata fondata nel 2007 da un gruppo di romeni e italiani entusiasti, con l’obiettivo di presentare e promuovere la cultura romena in Italia. Prende forma giuridica il 15 gennaio 2010 come espressione del desiderio e della necessità di presentare alla società italiana il ruolo e l’importanza della comunità rumena nello sviluppo economico, spirituale, artistico – culturale e sportivo della stessa. Allo stesso tempo vuole essere un punto di riferimento per i romeni che vivono in Italia al fine di affermare la propria identità nazionale, per facilitare la conoscenza reciproca e per promuovere i valori culturali dei due popoli.

Le attività svolte e organizzate dall’Associazione si sono concentrate sulle attività di promozione della cultura rumena in Italia, sottolineando il suo contributo nel rafforzamento delle relazioni tra il popolo rumeno e il paese che ci ospita.

Considerato che il modo più efficace per presentare in una luce positiva e reale la Romania e i romeni all’estero è quello di promuovere i suoi prodotti culturali d’eccellenza, nel 2010 è iniziato un lavoro di ricerca e di promozione dei giovani talenti e degli artisti già conosciuti in diaspora, con l’obiettivo di presentarli sia al pubblico romeno che soprattutto a quello italiano quindi di ricevere il riconoscimento del loro valore.

Il nostro obiettivo principale è il rafforzamento del sentimento d’identità culturale nazionale di tutti i romeni, indipendentemente dove essi siano, il miglioramento e il potenziamento del prestigio del nostro paese attraverso la cultura, considerandola come elemento prioritario di comunicazione e integrazione.

Rafforzare i ponti culturali tra la madre patria e la Diaspora, soprattutto per i giovani che vivono all’estero, viene considerato una priorità e un debito d’onore, come pure lo sviluppo della partecipazione attiva delle giovani generazioni alla vita culturale, sociale, civica sia al livello locale, nazionale che europeo e internazionale.

L’Associazione culturale Propatria si è proposto sin dall’inizio di focalizzare l’attenzione e di impegnare tutte le energie a favore dei giovani, promuovendo i talenti emergenti in tutti i campi dell’arte, della musica, scienza o dello sport. Come conseguenza, dal 2010 si è fatta, fra l’altro, promotrice di un progetto rivolto ai giovani, il “Festival Propatria – Giovani Talenti Romeni” il quale durante le quattro edizioni passate ha visto realizzare tanti eventi culturali di alto livello.

Il Festival, unico nel suo genere, è caratterizzato dalla perpetua attività di ricerca e di scoperta quindi ha lo scopo di promuovere, incoraggiare e premiare gli adolescenti e i giovani talenti romeni che vivono all’estero e che hanno ottenuto dei risultati d’eccellenza in vari settori della musica, dell’arte e della scienza.

Nell’anno 2013 è iniziata una proficua collaborazione fra l’Associazione Propatria e la pianista Catalina Diaconu, docente di pianoforte principale presso il Conservatorio Santa Cecilia nell’ambito dei corsi pre-accademici, collaborazione che si è concretizzata in una serie di eventi musicali inseriti nella 4° e 5° edizione del 2014/2015 del Festival Propatria dei Giovani Talenti. L’interesse e la dedizione della Professoressa CatalinaDiaconu hanno prodotto un felice incontro con gli obbiettivi dell’Associazione, costantemente rivolti alla crescita e al progresso dei giovani.

In seguito all’invito rivolto alla Professoressa Catalina Diaconu, e accettato, di diventare Direttore Artistico dell’Associazione Propatria, sono nati dei progetti artistici che hanno al centro dell’attenzione l’evoluzione dei giovani musicisti e artisti di varie nazionalità, nell’idea di creare una realtà che risponda alle necessità attuali di una società multiculturale.

Nel contesto dell’integrazione europea, in cui la diversità rispecchia la ricchezza di valori nazionali, questi progetti rappresentano degli spazi all’interno dei quali ogni artista, a prescindere dal luogo di provenienza, dalle origini, dal genere, dalla posizione sociale e appartenenza culturale, ritrovi la possibilità di manifestarsi nella sua totalità.

Le ultime tre edizioni ( 3°, 4° e 5° del 2013/2014/2015) del Festival Propatria dei Giovani Talenti sono state realizzate con il contributo del Ministero degli Esteri Romeno e con la collaborazione dell’ Ambasciata di

Romania e hanno avuto, come d’altronde tutte le edizioni passate, l’alto patrocinio dell’Ambasciata di Romania e dell’Ambasciata della Repubblica Moldova in Italia, del Senato della Repubblica Italiana, della Camera dei Deputati, Provincia di Roma, Presidenza del Consiglio Regionale Lazio, del Comune di Roma – Assessorato per le Politiche Culturali e Centro Storico, del Conservatorio di Musica Santa Cecilia, del Comune di Roma – Ufficio Europa, del Comune di Roma- Municipio XIV, dell’Accademia di Romania a Roma.

Da non minimizzare anche se sono in una percentuale inferiore, le attività svolte nel campo sociale e della solidarietà.

Abbiamo svolto in collaborazione con altre associazioni rumene e italiane attività dove la comunità beneficiaria   è stata la comunità moldava, attività dove sono state coinvolte anche altre comunità( Camerun, Cina, etc…), attività per l’ integrazione dei bambini rumeni nella scuola italiana.

Nel dicembre 2013 l’associazione  ha collaborato con l’Associazione Sharing Love (Romania ) e la Missione cattolica di Maikona Kenya, per la realizzazione di un progetto umanitario dedicato ai bambini poveri del deserto Chalbi Maikona Kenya. Con questo progetto di solidarietà (”Condividere l’Amore”), iniziato nel 2010 si è riuscito a costruire 3 pozzi d’acqua nel deserto Chalbi, e con il Concerto di beneficenza dove hanno partecipato e hanno contribuito anche i 3T (i nipoti di Michael Jackson)organizzato a Roma, al Auditorium del Seraphicum, si mettevano le basi per costruire una scuola materna per i bambini svantaggiati del deserto.

Tra gli anni 2010 e 2015 l’associazione vanta più di 100 attività organizzate, condotte e in collaborazione, che sono stati mirati alla diffusione della cultura romena in Italia, sottolineando il suo contributo al rafforzamento delle relazioni tra il popolo rumeno e italiano.

Tra  ottobre 2012 e febbraio 2013  è stata la realizzatrice della trasmissione „Giovani Talenti Rumeni” su Romit  TV, canale televisivo nazionale di lingua rumena in Italia. Sono stati realizzati 15 trasmissioni  in cui sono stati presentati  giovani talenti già  premiati al Festival e altre nuove scoperte .

A partire dal ottobre 2015, l’Associazione culturale rumeno-italiana Propatria, diventa partner nel progetto ”Ragazzi in Gamba”, un progetto umanitario nato all’interno dell’Università di Sacro Cuore nel 2004 da una iniziativa promossa da AUCI (Associazione Universitaria per la Cooperazione Internazionale della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Cattolica di Roma) e della Chiesa ortodossa romena in Italia.

Il progetto, con una finalità sociosanitaria, guidato dal dott. Massimo Liberatori, Dirigente Medico Chirurgia Generale e Trapianti d’Organo (UOC) e Dirigente Medico Servizio di Emodialisi (UOS) al Policlinico A. Gemelli, ha come destinatari i giovani romeni tra 20 e 45 anni con amputazione di uno o più arti ed è riuscito fino ad oggi di assistere  113 romeni amputati  con 126 protesi ( 13 pazienti presentavano una doppia amputazione). Nel mese di novembre 2015, al dottor Massimo Liberatori è stato conferito da parte del Presidente della Romania, Klaus Iohannis, l’“Ordine Nazionale del Fedele” in grado di Ufficiale per il suo contributo allo sviluppo dei rapporti di collaborazione e amicizia tra l’Italia e la Romania, per l’aiuto concesso ai sofferenti, specialmente bambini afflitti da gravi malattie.

Da sottolineare che la maggior parte delle attività svolte sono state realizzate in collaborazione con altre associazioni rumene, moldave e italiane. Abbiamo avuto il piacere di collaborare con la Fondazione Rèsonnance Italia, l’Associazione „La settima nota” di Manziana, l’Orchestra del Liceo di Musica „Farnesina” di Roma, L’Accademia „Dance Art Dance” di Salerno, L’Orchestra del’Istituto Comprensivo Antonio Rosmini di Roma , Sharing Love (Romania), La missione Cattolica Maikona-Kenya, il Conservatorio Santa Cecilia, Libera Accademia  Romana, l’Accademia di Musica Mediterranea, Fondazione Cantiere Internazionale d’Arte, l’Istituto di Musica H. W. Henze di Montepulciano, l’Associazione Pro-loco Cetona, il Comitato per un Centro Interculturale a Roma, Officine delle Culture, etc… per nominare solo alcune.

Queste attività, assieme alla promozione della cultura rumena all’estero  messe in atto dal Governo Rumeno, Ministero degli Affari Esteri, Ambasciata di Romania in Italia, Istituto Culturale Rumeno, e altre istituzioni statali o privati, non fanno altro che rafforzare e ricreare l’immagine reale che la Romania dovrebbe avere nel mondo.

presentazione Propatria_2016

CV Attività  CV_PP_2011-2015_IT

Attività 2015

  •  FESTIVAL  INTERNAZIONALE  PROPATRIA-GIOVANI TALENTI RUMENI(  5°  edizione ), Roma, 7-13 settembre 2015 e 4-17 ottobre 2015 Roma

Il Festival Internazionale Propatria è stato realizzato con il sostegno del Ministero degli Esteri Romeno – Dipartimento per i Romeni all’Estero in collaborazione con l’Ambasciata di Romania in Italia, e ha ricevuto il patrocinio oltre che dell’Ambasciata di Romania anche del Senato della Repubblica Italiana, della Camera dei Deputati, della Regione Lazio, del Municipio Roma I e della Federazione Scacchistica italiana.

Hanno collaborato: Rappresentanza dell’Autorità Nazionale per il Turismo della Romania in Italia, Piccole Stelle cantano, Tabara de Film, Fondazione Cantiere d’Arte Montepulciano, Istituto di musica di Montepulciano, IRFI Onlus, ADGRI, Proloco Cetona, Ass. Dacia, Ass Spirito Romeno, FARI, Comitato per un centro interculturale a Roma, Conservatorio di Santa Cecilia, Frascati scacchi.

Media Partners: Agerpres, Radio Romania, TVRinternazional, Cealalta Romanie, Piùculture.

Presidente della giuria: S.E. Dana Manuela Constantinescu, Ambasciatore della  Romania in Italia. La Giuria, formata da personalità di spicco della cultura, giornalisti e rappresentanti delle istituzioni ed Enti culturali ha conferito i riconoscimenti ai giovani partecipanti.

IN PROGRAMMA

1. “CETONA  – I GIORNI DEL PIANOFORTE”07 -13 / 09 / 2015 / Cetona  

Master class, tenuto dal M° Catalina Diaconu, docente di pianoforte al Conservatorio di Santa Cecilia nell’ambito dei corsi pre accademici , Cetona (SI).

2. CONCERTO FINALE  DEL MASTER CLASS  DI PIANOFORTE

 13 /09  / 2015  ore 11.00 //  Sala SS. Annunziata, Piazza Garibaldi  Cetona (SI)

3. „ INCONTRO DI BELLEZZE” ,Concerto dei giovani musicisti del Conservatorio S. Cecilia, corso pre accademico

26/09/ 2015  ore 18,30 // Palazzo Chigi di Formello

Nella direzione del dialogo interculturale vanno le scelte di quest’anno e sono significativi  in questo   senso gli scambi artistici proposti fra i  giovani talenti romeni e i ragazzi che rappresentano l’eccellenza nell’ambito delle istituzioni artistiche italiane. Dei giovani musicisti che studiano presso il Conservatorio Santa Cecilia, l’Istituzione di prestigio e di antica tradizione, saranno invitati a dialogare con i ragazzi romeni e di altre nazionalità nell’ambito del concerto previsto il giorno 26 settembre 2015, evento che viene proposto  nel prestigioso cortile del Palazzo Chigi di Formello, località da sempre impegnata nella scoperta di valori autentici fra i giovani di talento.

Il messaggio di speranza, di purezza di spirito, di bellezza che caratterizza lo slancio dei giovani verso il progresso e la propria realizzazione si abbraccia alla bellezza della sede che ospita l’evento, cornice naturale di altissimo valore artistico e storico, adeguata per dare vita a questa festa musicale dei giovani talenti guidati  dalla Prof.ssa Catalina Diaconu, docente di pianoforte principale nei corsi pre accademici al Conservatorio S. Cecilia.

4. „ARMONIE RUMENE”

07/10/2015  ore 19,00 //   Sala BALDINI- Chiesa Santa Maria in Portico, piazza Campitelli 9 Roma

Concerto per mezzosoprano e fisarmonica sostenuto da  Lavinia Bocu (mezzosoprano-Romania) e  Pietro Roffi (fisarmonica-Italia).

Sono stati eseguiti dei brani rumeni di T. Brediceanu, autore di musica intensa e di composizioni piene di passione, le cui parole esprimono dei forti sentimenti come l’amore, l’odio e il tradimento.

Gli artisti hanno scelto delle elaborazioni su temi folkloristici, realizzate per una formazione composta da voce e fisarmonica. Il carattere di questi brani è prevalentemente allegro, brillante, nella più autentica tradizione della festa contadina. Si passerà dalla „Doina”, la più caratteristica forma della musica popolare rumena, alle elaborazioni e arrangiamenti classici, jazz e musica da film. Dei momenti di intermezzo solistico di fisarmonica si alterneranno alle esecuzioni in duo.

5.”VIAGGIO MUSICALE NEI SECOLI”

 08/10/2015 ore 19,00 //   Sala BALDINI- Chiesa Santa Maria in Portico, piazza Campitelli 9 Roma

Recital di pianoforte  tenuto da Jieun LEE (  Corea) primo  premio assoluto nel concorso” International Music Competition Dinu Lipatti” 2015,  vincitrice del premio speciale “Festival Internazionale Propatria Dei Giovani Talenti

6. GALA dei GIOVANI TALENTI – 5° edizione

17/10/2015  ore 18,00 //  Teatro Cassia, via Santa Giovanna Elisabetta, 69

La Giuria, formata da personalità di spicco della cultura, giornalisti e rappresentanti delle istituzioni ed Enti culturali ha conferito i riconoscimenti ai giovani partecipanti.

 Presidente della giuria: S.E. Dana Manuela Constantinescu, Ambasciatore della  Romania in Italia.

Membri della giuria: Şoimiţa Lupu (ballerina), Tatiana Covor ( scrittrice), Elena Postelnicu (Radio Romania), Bogdan Alexe ( produttore Tabăra de Film), Catalina Diaconu (pianista, docente nell’ambito dei corsi pre-accademici del Conservatorio Santa Cecilia Roma), Conte Fernando Crociani Baglioni (giornalista), Giovanni Iorio Giannoli (docente  Università Tor Vergata, Roma), Michela Becchis (critico d’arte).

–          ore 17,00: Simultanea di scacchi con la Campionessa Nazionale Assoluta d’Italia, Daniela Movileanu

–          ore 17,00 : Proiezione film “ Revederea” ( “Review” ). Il  prodotto di un progetto arrivato già alla 5 ° edizione intitolato  “ Tabara de film” (“Film Camp” ), che ogni anno durante le vacanze estive organizza in Romania un campus dove  i bambini e i giovani con talenti speciali, hanno la possibilità di mettere a frutto il loro talento (danza , musica o teatro oppure come sportivi, acrobazie spettacolari o altri talenti con un grande impatto visivo.

Una “full immersion” a 360° nel mondo del cinema che alla fine di questa bellissima esperienza produce ogni anno un film realizzato per intero dai ragazzi.

Negli anni precedenti, i ragazzi partecipanti hanno realizzato i film “Summer School” (2012), “Review” (2013) e “The Limit” (2014), con gli attori Maia Morgenstein, Ioana Abur, Marius Bodochi, Tudorel Filimon e Emil Mitrache, ma anche con gli artisti Aliona Moon e Wilmark. Nel 2015, il titolo del film è proprio “ Tabara”( Campus) e uscirà nelle sale nel 2016.

Realizzatori : Bogdan Alexe ( sarà in giuria del Gala dei Giovani Talenti) e Tiberiu Rotarescu.

–          Ore 18,30:  inizio Gala dei Giovani Talenti

Anche quest’anno sono stati protagonisti i giovani e adolescenti rumeni di talento, di età fino a 30 anni, residenti in Italia e altri paesi del mondo, che hanno  raggiunto  notevoli  risultati ai livelli regionali, nazionali e anche internazionali in musica, arti visive, sport e altri campi. L’evento ha previsto momenti musicali e artistici sostenuti dai “giovani Ambasciatori della Romania” che attraverso l’impegno e il sacrificio hanno ottenuto dei risultati meritevoli.

Quest’anno, con l’apertura verso le altre comunità migranti abbiamo messo l‘accento sul nostro stare insieme che orienta le storie personali e le storie degli spazi che abitiamo e nello stesso tempo si ispira alla passione per le domande profonde che coinvolgono l’uomo di ogni tempo e luogo.

A noi il compito di facilitarne la visibilità oltre la cortina della banalità quotidiana.

Sono stati visionati brevi video e fotomontaggi che hanno illustrato i momenti rappresentativi della loro preparazione e dei loro successi.

Sono stati accordati Premi, trofei, diplomi d’eccellenza e attestati di partecipazione. Sono stati assegnati diplomi di riconoscimento anche alle scuole e ai club di appartenenza.

Per rispondere all’attuale apertura del Festival verso il dialogo interculturale, in questa 5° edizione sono stati invitati anche giovani artisti rappresentanti di altre culture e nazioni che hanno mostrato al pubblico gli ottimi risultati ottenuti  nei vari campi dell’arte e delle scienza.

Altre  attività 2015

  •   A partire dal mese di ottobre 2015, l’Associazione culturale rumeno-italiana Propatria, diventa partner nel progetto ”Ragazzi in Gamba”, un progetto umanitario nato all’interno dell’Università di Sacro Cuore nel 2004 da una iniziativa promossa da AUCI (Associazione Universitaria per la Cooperazione Internazionale della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Cattolica di Roma) e della Chiesa ortodossa romena in Italia.

Il progetto, guidato dal dott. Massimo Liberatori, Dirigente Medico Chirurgia Generale e Trapianti d’Organo (UOC) e Dirigente Medico Servizio di Emodialisi (UOS) al Policlinico A. Gemelli, con una finalità sociosanitaria ha come destinatari i giovani romeni tra 20 e 45 anni con amputazione di uno o più arti ed è riuscito fino ad oggi di assistere  113 romeni amputati  con 126 protesi ( 13 pazienti presentavano una doppia amputazione). Al dottor Massimo Liberatori è stato conferito da parte del Presidente della Romania, Klaus Iohannis, l’“Ordine Nazionale del Fedele” in grado di Ufficiale per il suo contributo allo sviluppo dei rapporti di collaborazione e amicizia tra l’Italia e la Romania, per l’aiuto concesso ai sofferenti, specialmente bambini afflitti da gravi malattie.

  •  CONFERENZA di presentazione del progetto “Ragazzi in gamba” presso l’Ateneo Popolare di Focsani (Romania) in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Focsani, la Direzione del Dipartimento Pubblico Locale di Assistenza Sociale di Focsani e con l’Associazione „ Cuore di Cristiano” Onlus, Roma.

17 dicembre 2015, Ateneo Popolare Mr.Gh.Pastia- Sala Piccola, Focsani (Romania)

  •  WORKSHOP PIANISTICO tenuto dal M° C. Diaconu, docente di pianoforte al Conservatorio di Santa Cecilia nell’ambito dei corsi pre-accademici, organizzato in collaborazione con la LAR ( Libera Accademia Romana).

27 febbraio – 1 marzo 2015, Libera Accademia di Roma, via Palermo 28 Roma

  •   CONCERTO FINALE DI PIANOFORTE tenuto dai partecipanti al Workshop con  la consegna dei diplomi di partecipazione.

1   marzo 2015, Libera Accademia di Roma, via Palermo 18 Roma

  •  Assegnazione del premio speciale “Festival Internazionale Propatria Dei Giovani Talenti” alla vincitrice del primo  premio assoluto,la giovane pianista coreana Jieu LEE, nel concorso” International Music Competition Dinu Lipatti” 2015, organizzato dall’Accademia Musicale Mediterranea e l’Accademia di Romania in Roma.

8 maggio 2015, Sala concerti dell’Accademia di Romania.

  •  CONCERTO DI PIANOFORTE tenuto dai giovani musicisti del Conservatorio S. Cecilia, corso pre-accademico, classe  Maestro Catalina Diaconu, organizzato in collaborazione con la LAR.

31 maggio 2015, Libera Accademia di Roma in via Palermo, 28.

  • I RAGAZZI FESTEGGIANO IN MUSICA– concerto di pianoforte Concerto dei giovani musicisti del Conservatorio S. Cecilia, corso pre-accademico, classe Maestro Catalina Diaconu.

–           Mostra di pittura della giovane pittrice Roberta Spingi

–           Mostra di grafica satirica di Mihai Panzaru PIM

21 iunie 2015,  Sala Consiliare Comune di Riano (Rm)

Attività 2014

  •  FESTIVAL  INTERNAZIONALE  PROPATRIA-GIOVANI TALENTI RUMENI(  4°  edizione ), Roma , 20 giugno-6 luglio 2014 e  5-6-7 settembre.

Realizzato con il patrocinio e il sostegno finanziario del Ministero degli Esteri Romeno – Dipartimento Politiche Per i Romeni all’Estero.

Sotto l’alto patrocinio e il sostegno dell’Ambasciata di Romania in Italia, patrocinio dell’ Ambasciata della Repubblica Moldova in Italia e dell’Accademia della Romania a Roma e i Patrocini delle istituzioni italiane: Senato della Repubblica Italiana, Camera dei Deputati, Provincia di Roma, la Presidenza del Consiglio Regionale Lazio, del Comune di Roma – Assessorato per la Cultura, Creatività e Promozione artistica, del Conservatorio Santa Cecilia, del Municipio XIV, dell’ Accademia di Romania a Roma.

Media Partner: TVR- Internazionale, Radio Romania Internazionale, Agerpres, piattaforma Așii Români (Germania), Gazeta Românească (Italia), Occidentul Românesc (Spania), il portale web „iromeni”, rivista „Diaspora.ro” (Austria), Emigrantul Italia, Cealaltă Românie(Italia).in programma:

  1. FLASH-MOB20 giugno 2014,  Piazza del Campidoglio  Roma, con la partecipazione di SE Ambasciatore della Romania in Italia, Dana Manuela Constatinescu.

Con il contributo dei cori: “Kol Rinà”, “la settima nota”, “Ars Nova” e l’orchestra “Il Setticlavio” (direttore Massimo Paffi), Ensamble folkloristico di musica e danza romeno – moldavo “Arţăraş (direttore artistico: Lidia Bolfosu).

Regista: Sandro Rosi.

     2.RECITAL DI CLAVICEMBALO – 20 giugno 2014, Auditorium  del Caravita, via del Caravita 7/A Roma

Sostenuto da Cipriana Smarandescu e i giovanissimi allievi della prima scuola romena di clavicembalo all’estero,Lucrezia Corelli, Francesca Corelli, Dario Lapegna.

Cipriana Smarandescu, laurea in clavicembalo a Vicenza e a Bucarest si è  poi specializzata con  i maestri di prestigio mondiale (T. Koopman, A. Staier, P. Ayrton, P. Khanty).

  1. CONCERTO DI MUSICA CLASSICA E BAROCCA 22/06/2014, Auditorium  del Caravita ,via del Caravita 7/A Roma

 Sostenuto da: Lavinia Bocu(mezzosoprano, Romania), Vlad Crosman(bariton, Francia)

Invitato speciale: il grande soprano Lucia Stănescu (Italia).

Con l’ occasione è stata realizzata la presentazione in anteprima in Italia del libro autobiografico firmato dal grande soprano „A fost o viaţă sau un vis” (È stata una vita o un sogno?), in collaborazione con l’editore Eikon(Cluj Napoca).

4.„LA MAGIA DEL COLORE NEL ARTE TRADIZIONALE RUMENA” – 24 giugno – 30 luglio 2014, Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolare, piazza Guliermo Marconi 8, Roma

Mostra di costumi e tradizioni popolari rumeni in collaborazione con:

Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolare di  Roma , Museo Nazionale del Villaggio – “Dimitrie Gusti” Bucarest, CabliFunART Romania, Museo delle Guardie di Frontiera di Nasaud e Silvia Floarea Tòth.

Vernissage 24 giugno ore 18:00

Con la partecipazione di: coro multietnico „Coro incanto – voci femminili senza confini” diretto dal Maestro Paula Gallardo Serao e l’Ensamble Artaras ( Rep. Moldova)

5. CONCERTO DI  MUSICĂ POP/SOUL/JAZZ 28/06/2014 – Teatro del Angelo, via Simone di Saint Bon, 19 Roma

Sostenuto da IAMalina , giovane artista romena IAMAalina ( I am Alina ) è il nome d’arte della cantautrice italo-romena Alina Chelaru.

  1. CONCERTO RECITAL DE PIAN  29/06/2014  Sala Baldini, pzza Campitelli, 3 Roma

Sostenuto da LAVINIA DRAGOȘ ed ELISABETH SOMBART insieme a tre dei piccoli pianisti prodigi Rusu Gerard Laurențiu, Prager Henrik‚ Voropciuc Maria Izabela (Romania ), che studiano sotto la loro guida presso la Fondazione Résonnance Romania

29 giugno 2014 ore 17.00

Location: Sala Baldini – chiesa S.M.in Campitelli, p.zza Campitelli 3

7.RECITAL DI VIOLINO 1/07/2014 Sala Baldini – Chiesa S.M.in Campitelli, p.zza Campitelli Roma

Sostenuto da Tudor Andrei (Austria) accompagnato al pianoforte da Aurelia Visovan (Austria)

  1. RECITAL DE PIANOFORTE – 02/07/2014 Sala Baldini, p.zza Campitelli Roma.

Sostenuto da M° Catalina Diaconu.

Ospiti: i suoi allievi del corso pre–accademico del Consevatorio di Musica Santa Cecilia
Delia Amiri, Natalia Colantoni, Eleonora Malgherini, Luca Mariani, Riccardo Paciello, Giacomo Refolo, Pierpaolo Vandilli.

Location: Sala Baldini – Chiesa Santa Maria in Campitelli, p.zza Campitelli Roma.

9. GALÀ dei GIOVANI TALENTI   4°  edizione  06/07/2014 Teatro del Angelo, via Simone di Saint Bon, 19 Roma.

Protagonisti, i giovani e adolescenti rumeni di talento, di età fino a 30 anni, residenti in Italia e altri paesi del mondo, che hanno raggiunto notevoli risultati ai livelli, regionali, nazionali e internazionali in musica, arti visive, sport e altri campi. L’evento ha previsto momenti musicali e artistici sostenuti da questi giovani, i “piccoli Ambasciatori della Romania” che con impegno e sacrificio hanno ottenuto risultati meritevoli. Sono stati visionati brevi video e fotomontaggi che hanno illustrato momenti rappresentativi della loro preparazione e dei loro successi. Sono stati accordati Premi e trofei di eccellenza e attestati di partecipazione, conferiti da personalità italiane e della comunità rumena nonché diplomi di riconoscimento anche alle scuole ed a i club di appartenenza. E’ stato conferito anche il premio giornalistico “Europaeus” alla giornalista Daniela Mogavero dell’Agenzia TM News, per la professionalità dimostrata nella sua carriera nel rappresentare i temi dell’immigrazione romena in Italia, attraverso un’ informazione sempre corretta.

In occasione è stato presentato per la prima volta in Italia il volume “Povești cu cântec din diaspora”del giornalista Doru Ionescu ( TVR), e il progetto “Să dăruim iubire” promosso dall’ Associazione ”Sharing Love” (Romania).

10. MASTERCLASS DI PIANOFORTE  sostenuto dal M° Catalina Diaconu, 5-6-7 settembre, Accademia di Romania in Roma.

Il corso, offerto dal M° Diaconu, si è rivolto ai giovanissimi pianisti in età pre-accademica dagli 8 ai 18 anni, allievi delle Scuole Medie con indirizzo musicale e agli studenti iscritti ai corsi pre-accademici presso i Conservatori di Musica, Accademie Musicali, Scuole di Musica, Licei Musicali etc.

11. CONCERTO FINALE DI PIANOFORTE  sostenuto dagli allievi partecipanti al masterclass con la consegna dei  diplomi di partecipazione –7 settembre 2014   ore 18.00,  Accademia di Romania in Roma.

Attività 2013

  • FESTIVAL INTERNAZIONALE PROPATRIA-GIOVANI TALENTI RUMENI ( la 3° edizione ) 22 maggio – 2 giugno 2013 – sotto l’alto patrocinio e con il supporto finanziario del Ministero degli Affari Esteri Rumeno-DPRRP.Con l’alto patrocinio di: Senato della Repubblica Italiana,Camera dei Deputati, Comune di Roma – Departimento per le Politiche Culturali e Centro storico, Comune di Roma -Ufficio Europa, Comune di Roma- Municipo XIX, Ambasciata della Romania in Italia, Ambasciata della Repubblica Moldova, Accademia di Romania a Roma.

In programma:

  • CONFERENZA STAMPA di presentazione del Festival – 22 maggio 2013 Sala Gonzaga , presso il comando dei vigili urbani di Comune di Roma.Con la partecipazione dell’Onorevole Federico Rocca-Delegato del Sindaco per i rapporti con l’Europa e i neo comunitari e la Dott.ssa Oana Liscan – I ° Secretario Ambasciata della Romania in Italia.
  • RECITAL DI PIANOFORTE24 maggio 2013 sala Baldini Chiesa Santa Maria in Campitelli , p.za Campitelli , 1 Roma.Sostenuto da pianista PAOLO BARTOLANI direttore della Fondazione Résonnance Italia e la piccola promessa DIEGO RAITA ( 12 anni ).Con la partecipazione straordinaria di ELISABETH SOMBART, pianista di fama mondiale , la fondatrice della “Résonnance “ Italia .
  • “TRA AQUARELLI , VICOLI E…PENSIERI “25 maggio 2013 – 2 giugno 2013 – Auditorium del Seraphicum, via del Serafico, 1 ROMAMostra di pittura firmata IGOR SAVA, pittore rumeno di origini moldave e di scultura in vetro soffiato firmata MAGDA NICA
  • „MAGIE DI SERA…FLACARA REMEMBER” – 26 maggio 2013 Auditorium del Seraphicum ,via del Serafico, 1 ROMAConcerto di musica folk e poesia sostenuto da ANDREI PAUNESCU e EVANDRO ROSSETTI.Con la partecipazione di LUCA ROSSETTI.Evandro Rossetti negli ani ’70 è stato componente del Cenacolo Flacara soto la direzione del poeta rumeno Adrian Paunescu .Un italiano dal cuore rumeno che parla perfettamente la lingua rumena , canta e compone musica folk rumena .
  • “SINCRETIC”31 maggio 2013 – Auditorium del Seraphicum ,via del Serafico ,1 ROMA
    CONCERTO sostenuto dal violoncellista ADRIAN NAIDIN (Romania), artista che riesce ad affascinare con la sua musica in un modo che pochi artisti sono riusciti a farlo. Sempre alla ricerca di nuovo, i suoi concerti sono un viaggio a partire dalla musica classica , alla musica jazz per arrivare poi alla musica tradizionale rumena che la ripropone in particolar modo in un’altra chiave di lettura .
  • GALA’ DEI GIOVANI TALENTI (3 ° edizione)1 giugno 2013 – Auditorium del Seraphicum, via del Serafico, 1 ROMACon al partecipazione della S.E. L’Ambasciatore della Romania In Italia , Dana Constantinescu.Ha vistocome protagonisti giovani e adolescenti rumeni di talento , provenienti da 8 paesi europei (Francia, Germania, Spania, Cipro, Italia, Romania, Austria, Belgio) che hanno raggiunto notevoli risultati ai livelli , regionali , nazionali e internazionali in musica, arti visive, sport e altri campi.Con la partecipazione straordinaria dell’Accademia di danza „Dance Art Dance” di Salerno sotto la guida della prof.ssa MariaValeria Moldovan, exprimsolista di Opera Romena di Bucarest che ha dedicato la sua vita a un mestiere per quanto difficile altretanto bello : il balletO. Nei ultimi anni ha guadagnato una ricca esperienza nel insegnare balleto, dalle sue mani venendo fuori tante generazioni de ballerini .
  • CONFERENZA DI CHIUSURA – 2 giugno 2013 Accademia di Romania a Roma

Altre attività 2013

  • CONCERTO DI NATALE (3°edizione)- 19 dicembre 2013 ore 18.00, Sala Baldini-Chiesa Santa Maria in Campitelli, Piazza Campitelli, 9, Roma
    Sotto l’alto patrocinio dell’Ambasciata della Romania in Italia e della Repubblica Moldova in Italia con la collaborazione dell’Associazione “Genitori romeni in Italia”, ONG “Un mondo sereno”, L’Associazione socio – culturale “Dacia”(Rep. Moldova), L’Associazione “Noi suntem romani”, l’Associazione ” La Settima nota” Manziana.. Media Partners “Gazeta Romanesca “, il giornale “Emigrantul” e il portale dei romeni in Italia ” “iromeni.com ”
    Con la partecipazione di: Cezara Buzila (violino), Massimo Paffi(pianoforte e flicorno soprano), Isabelle Haile(soprano), Dennis Rossi(pianoforte), Evandro Rossetti (chitarra)e l’Ensemble Artaras (Rep Moldova)

  • „COLINDE… COLINDE” – Concerto di canti e tradizioni popolari rumene ( 2 ° edizione ) 23 e 30 dicembre 2012 -Chiesa di San Panteleimon , via Adriano I ,189 Roma
    In collaborazione con la Parrocchia ortodossa romena „Sf. Mare Mucenic si Tamaduitor Panteleimon” parroco Augustin Gheorghiu
    Con il patrocinio dell’Ambasciata della Romania in Italia , Ambasciata della Repubblica Moldova in Italia, Comune di Roma Ufficio Europa, Comune di Roma -,Municipio XIX

  • CONDIVIDERE L’AMORE” – 5 Dicembre 2013, Auditorium del Seraphicum Roma Concerto di beneficenza  a favore dei bambini poveri che vivono nel deserto Chalbi-Kenya, in collaborazione con l’Associazione “SHARING LOVE” Romania con il gruppo “3 T” Jackson e la Missione cattolica di Maikona-Kenya. Con la partecipazione di Maria Luisa Andrici, Francesca Giurgila e il Gruppo 3T Jackson.
  • MOSTRA DI MASCHERE POPOLARE E OGGETTI TRADIZIONALI RUMENI – 10 novembre 2013 – Chiesa Ortodossa Rumena di Sezze, “Festa parrochiale Sf. Mihaiil si Gavriil”
  • Campagna di iscrizione nelle liste elettorale aggiunte per i cittadini comunitari per le elezioni amministrativi 2013 -Gennaio- febbraio 2013 – 5 uscite sul territorio (Municipio XIX e XVIII) con l’Ufficio Elettorale Mobile ( il Camper del Comune di Roma –Ufficio Europa) nella campagna di sensibilizzazione rivolta ai cittadini comunitari per l’iscrizione nelle liste elettorali aggiunte in vista delle elezioni amministrativi. Attività in collaborazione con l’Ass. ARES Roma

Attività 2012

  • PROPATRIA FESTIVAL – 2° edizione -25 maggio -2 giugno 2012. Con il patrocinio di:
    Senato della Repubblica Italiana,Consiglio Regionale Lazio ,Provincia di Roma-Assessorato alle Politiche Sociale e per la Famiglia,Comune di Roma – Departimento per le Politiche Culturali e Centro storico, Comune di Roma -Ufficio Europa, Comune di Roma- Municipo XIX, Ambasciata della Romania in Italia,Ambasciata della Repubblica Moldova, Accademia di Romania a Roma..

In programma:

  • CONFERENZA STAMPA 22 maggio 2012, Palazzo Madama – di presentazione dell’evento con il contributo del Senato della Repubblica Italiana. Con la partecipazione del Senatore Pietro Marcenaro –Presidente della Commissione Straordinaria per la Tutela e Promozione dei Diritti Umani , dell’Onorevole Federico Rocca -Delegato del Sindaco per i rapporti con l’Europa e i neo comunitari e della Dott.ssa Oana Liscan -I ° Secretario Ambasciata della Romania in Italia.
  • CONCERTO DI MUSICA CLASSICA E BAROCCA 25 maggio2012,
    Chiesa Santa Maria in Portico in Campitelli – Sala Baldini
    sostenuto da Cipriana Smarandescu (clavicembalo), Denis Rossi e Andrea Riderelli (pianoforte) e i soprani Madalina Borma e Isabelle Haile
  • “IN EQUILIBRIO” – mostra di pittura sacra di Ana Istratescu
    27 Maggio – 4 Giugno 2012
    Accademia di Romania in Roma, p.za Josè de San-Martin.
  • “IL MARINAIO ” – 27 maggio 2012
    Accademia di Romania a Roma, p.za Josè de San Martin, – performance teatrale, testo adattato dell’opera allo stesso nome di Fernando Pessoa., regia Teodora Madasa e Carlo Nesler. Con la partecipazione di Teodora Madasa , Felicitè Mbzele, Alessia Colibazzi, Lei Huang
  • GALA DEI GIOVANI TALENTI – 2 ° edizione 
    02 giugno 2012, Chiesa Santa Maria in Portico in Campitelli – Sala Baldini
    protagonisti bambini e adolescenti rumeni di talento , di età compresa tra gli 8 e i 18 anni, residenti in Italia e altri paesi europei, che hanno raggiunto notevoli risultati ai livelli , regionali , nazionali e anche internazionali in musica, arti visive, sport e altri campi. Esso mira specificatamente a sostenere i bambini,e i giovani che vivono in una realtà diversa da quella del loro paese d’origine e tendono a perdere la propria identità nazionale.
    Invitata d’onore l’Orchestra del Liceo Musicale Farnesina di Roma.
    Sono stati accordati Premi e trofei di eccellenza e attestati di partecipazione, conferiti da personalità italiane (l’Onorevole Gilberto Casciani – Consiglio Regionale Lazio e dal’Onorevole Federico Rocca –Delegato del Sindaco per i rapporti con l’Europa e la comunità rumena) e della comunità rumena. Sono stati assegnati diplomi di riconoscimento anche alle scuole e ai club di appartenenza .

Altre attività 2012

  • “EMINESCU -RICORDATO…AMATO, CONOSCIUTO”
    16 gennaio 2012, Libreria del Cinema, via dei Fienaroli 14 Roma.
    Incontro letterario per omaggiare il grande poeta in occasione del 162° anniversario della nascita di Mihai Eminescu in collaborazione con l’Associazione Dacia e l’Accademia culturale Eugen Ionescu.
  • PARCO CELLULOSA INCONTRA LA COMUNITÀ RUMENA
    25 aprile 2012 – Vicolo della Cellulosa n.1(Casalotti – Roma)
    “Festa Campestre “con il supporto del “Comitato promotore per la tutela e la salvaguardia della riserva naturale del Parco della Cellulosa”
  • “UN MONDO A COLORI”
    21-22 aprile 2012 parco Anna Bracci, Municipio XIX Monte Mario Roma.
    Festa multiculturale – Mostra di maschere popolare e oggetti tradizionali rumeni
  • “MARTISOARE DE DOR”
    3 marzo 2012 Teatro delle Emozioni, Roma.
    Invitato d’onore S.E. Ambasciatore della Repubblica Moldova AUREL BAIESU.
    Spettacolo realizzato in collaborazione con l’associazione Dacia (Rep Moldova ) con la partecipazione di : gruppo CATHARSIS , ensemble ARTARAS e soprano Isabelle Haile.
    Con il patrocinio dell’Ambasciata della Repubblica Moldova in Italia, Ambasciata di Romania In Italia , Comune di Roma .

  • “500 ANNI DI FOLCLORE AUTENTICO RUMENO“
    30 settembre 2012 – Sala Baldini Chiesa Santa Maria in Campitelli Roma.
    La presentazione dell’antologia folcloristica – opera del prof. Universitario dott. Alexandru Mica , nonché folclorista ed interprete . Con il patrocinio dell’Ambasciata delal Romania in Italia , Ambasciata della Repubblica Moldova in Italia, Comune di Roma Ufficio Europa, Comune di Roma – Assessorato per le Politiche Culturali e Centro Storico , Comune di Roma -,Municipio XIX.

  • “POETI ROMENI AL BIVIO“
    29 settembre 2012 -Biblioteca Nazionale Centrale di Roma
    La presentazione del libro a cura di Geo Vasile , una raccolta di 23 de poeti romeni di ieri e di oggi in un libro bilingue di poesia. Con il patrocinio dell’Ambasciata della Romania in Italia, Ambasciata della Repubblica Moldova in Italia, Comune di Roma Ufficio Europa, Comune di Roma – Assessorato per le Politiche Culturali e Centro Storico , Comune di Roma -,Municipio XIX.
    In occasione è stato conferito al italianista Geo Vasile il diploma per il lavoro di oltre 40 anni di attività per la promozione della cultura rumena in Italia e della letteratura italiana in Romania.

  • Giornata Europea delle Lingue, “Forma mentis- Formafluens – 26/09/2012, Biblioteca Rispoli. L’incontro con l’aforisma di Silvana Baroni e Efim Tarlapan, riflessioni sul multilinguismo europeo promosso dall’Associazione Athena, Presidente Anna Maria Campogrande e la rivista Formafluens, direttore Tiziana Colusso con la partecipazione di Roberto Piperno, Vincenzo Russo, Therezinha Teixeira de Siqueira, Nicu Moraru, Tatiana Ciobanu. In collaborazione con l’Ass. Dacia(Rep. Moldova).

  • “L’AQUILA PER LA PACE COME A BETHLEMME” 
    20 dicembre 2012
    presso la Chiesa di Collemaggio (l’Aquila)con il Patrocinio di Comune di L’aquila. –concerto di canti natalizi

  • „NATIVITÀ”
    15 dicembre 2012 
    presso il foaier del Teatro Minicipale L’aquila ,
    Mostra di pittura sacra di Anna Istratescu con il Patrocinio di Comune di L’aquila.

  • CONCERTO Di NATALE E ANNO NUOVO 
    29 dicembre 2012, Sala Baldini – Chiesa di Santa Maria in Campitelli, Roma
    Sostenuto da TRIO CRISTEA NECHITA ( pianoforte , oboe, viola ) , due musicisti di origine rumena vincitori di numerosi concorsi internazionali , accompagnati al pianoforte dalla figlia VALERIA CRISTEA NECHITA , di soli 12 anni, un vero ambasciatore della musica , che ha partecipato come compositore in molti festival internazionali ( Vienna , Tokyo, Milano )vincitrice della 2 ° edizione del Festival Propatria -Gala Trofeo talenti -2012

    Ospiti: Coro e Orchestra “Il Setticlavio ” di Manziana . Evento ha goduto del patrocinio dell’Ambasciata di Romania in Italia , Comune di Roma- Ufficio Europa , Comune di Roma – Assessorato per le Politiche Culturali e Centro Storico.

  • La realizzazione e produzione di 15 puntate della trasmissione televisiva “Giovani Talenti Rumeni”
    Programma settimanale di 60 min,nato come una continuazione di Propatria Festival, su Romit TV, canale televisivo nazionale in lingua rumena in Italia , a partire dal mese di ottobre 2012 fino a febbraio 2013.

Attività 2011

  • PROPATRIA FESTIVAL – 1°ediz.
    25 maggio – 04 giugno 2011 – Accademia di Romania in Roma p.za Jose di San Martin 1, Roma.
    Con il patrocinio di: Senato della Repubblica Italiana- la Commissione Straordinaria per la Tutela e la Promozione dei Diritti Umani, Presidenza del Consiglio Regionale Lazio, Provincia di Roma – Assessorato alle Politiche Sociali e della Famiglia, Comune di Roma – Assessorato per le Politiche Culturali e Centro Storico, Comune di Roma -Ufficio Europa, Comune di Roma – Municipio XIX,Ambasciata di Romania in Italia, l’Accademia di Romania in Roma.

In programma:

  • “VERSUS – ALLORA E ADESSO”
    25 maggio 2011- Accademia di Romania a Roma
    inaugurazione Mostra di fotografia di Eugen Ciocan registra, produttore televisivo artista fotografo rumeno e di grafica satirica “RIDENDO CASTIGAT MORES” di Mihai Panzaru -PIM membro dell’Accademia dei Artisti Plastici Rumeni, vicepresidente dell’Associazione dei grafici satirici della Romani.
  • “POETRY FROM BUCOVINA”
    29 maggio 2011- Accademia di Romania a Roma 
    Presentazione volume di poesia , una raccolta di 60 poesie di altretanti poeti antichi e contemporanei della Bucovina.
  • GALA’ DEI GIOVANI TALENTI – 1° edizione
    4 giugno2011, sala di concerti dell’Accademia di Romania 
    Con la partecipazione di S.E. Razvan Rusu, Ambasciatore della Romania in Italia.
    Ha visto la partecipazione come invitata d’onore l’Orchestra del’Istituto Comprensivo Antonio Rosmini di Roma e dalla Madrepatria il giovane violoncellista Vlad Matei , vincitore di importanti concorsi in Romania . I protagonisti sono stati i giovani ragazzi rumeni che nell’arte, nella musica, nello sport sono arrivati sui più alti gradini del podio ai livelli locali, regionali, nazionali e internazionali sotto la bandiera italiana. Nella stessa serata sono stati premiati i vincitori del concorso “Giugno – sogno di bambino” organizzato da Ambasciata di Romania in Italia e l’Associazione “La Voce de Romeni.

Altre attività 2011

  • “NULLA DIES SINE LINEA”
    29 settembre 2011, Galleria La Pigna (Palazzo Maffei Maresciotti – via La Pigna, 13 )
    In occasione del 130° Anniversario del poeta romeno George Bacovia la presentazione dell’antologia romeno -italiana “Piombo,versi”acura di Geo Vasile.
  • ”CONOSCENZA PER ARDORE” 
    30 settembre 2011 – Sala Convegni dell’Accademia di Romania, Roma – Piazza Josè de San Martin, 1
    La presentazione dell’antologia poetica italo-romena di Mario Luzi a cura di Geo Vasile
    Interventi di:Francesco Baldassi, Rossella Pompeo, Massimo Giannotta.
  • CONCERTO DI CANTI NATALIZI E TRADIZIONI RUMENE
    23 dicembre 2011 Parrocchia Sant’Ilario di Poitiers ,via Cologno Monzese , 6 Roma
    sotto l’alto patrocinio dell’Ambasciata di Romania a Roma, l’Ambasciata della Repubblica Moldova a Roma,Comune di Roma – Municipio XIX .

Queste attività, assieme alla promozione della cultura rumena all’estero messe in atto dal Governo Rumeno, Ministero degli Affari Esteri, Ambasciata di Romania in Italia, Istituto Culturale Rumeno, e altre istituzioni statali o privati, non fanno altro che rafforzare e ricreare l’immagine reale che la Romania dovrebbe avere nel mondo.