Home > EVENTI IN PROGRAMMA

WORKSHOP  DI  INTERPRETAZIONE PIANISTICA- 4° edizione

foto concerto Formello 2015

tenuto dal M° CATALINA DIACONU

 dal 19 al 21 febbraio 2016

Sede del corso: Libera Accademia di Roma

via  Palermo, 28 Roma ( via Nazionale, Metro A Repubblica)

Per iscrizioni fino al 16 febbraio 2016: Libera Accademia di Roma, Sede centrale

v. le  G. Cesare, 78 Roma (Metro A Ottaviano) dal lunedì al venerdì ore 9,30 . 18,00

0637716304-5, e-mail:  didattica@accademialar.it

Per informazioni sul repertorio:

catalina.diaconu@propatriavox.it, tel . 3286015592/ 3491351132

Il workshop è rivolto ai giovani pianisti in età pre-accademica, allievi delle Scuole Medie con indirizzo musicale e agli studenti iscritti ai corsi pre-accademici presso i Conservatori di Musica, Accademie Musicali, Scuole di Musica, Licei Musicali etc.

Data del corso:  19-21 febbraio 2016

Orari del workshop:

 venerdì 19 febbraio 2016  ore 15.00-19-00

sabato 20 febbraio 2016 ore 10,00-19,00

domenica 21 febbraio ore 11,00-14,00 e 15,00- 17,00

Il termine di scadenza per le iscrizioni è  il 16 febbraio 2016

Avranno la precedenza all’ iscrizione gli allievi iscritti ai  corsi pre- accademici di pianoforte tenuti dal M° Catalina Diaconu presso il Conservatorio Santa Cecilia, i quali potranno frequentare il workshop gratuitamente, accompagnati dai loro genitori – tessera associativa di euro 5,00.

Per gli allievi effettivi non iscritti al Conservatorio Santa Cecilia, è previsto un contributo per le spese organizzative della Libera Accademia di Roma di 35 euro più la tessera associativa di 5,00 euro.

Per gli allievi uditori è previsto per l’intera  durata del workshop , dal  19   al  21 febbraio 2016, un contributo e tessera associativa di euro 10,00.

Il numero dei partecipanti effettivi è stabilito a 12 allievi.

Il numero degli uditori è senza limite.

Il repertorio è a libera scelta del partecipante (due, tre brani di stili ed epoche differenti), da comunicare alla segreteria Lar al momento dell’iscrizione all’indirizzo : didattica@accademialar.it

oppure per e-mail al seguente indirizzo:

catalina.diaconu@propatriavox.it

Scarica qui la scheda d’iscrizione al Workshop pianisitico M° C. Diaconu 2016

brochure_workshop_febb_2016_ 1_4

 

 

 

brochure_workshop_febb_2016_ 2_3

 

 

 

 

 

 

 

EVENTI PASSATI 2015

COMUNICATO STAMPA PER IL CONCERTO “I RAGAZZI FESTEGGIANO IN MUSICA”
21 GIUGNO 2015 ORE 17,30

SALA CONSILIARE DEL COMUNE DI RIANO,“Teresa Giovannucci e Pietro Antonini”,Largo Monte Chiara, 1

locandina def concerto Riano 21.06.2015

Domenica 21 giugno 2015 alle ore 17,30 si terrà nella Sala Consiliare del Comune di Riano la terza edizione del concerto “I ragazzi festeggiano in musica”, organizzato dall’Associazione culturale rumeno –italiana Propatria in collaborazione con il Comune di Riano, con il patrocinio dell’Ambasciata di Romania in Italia e dell’Assessorato alla Cultura e all’Istruzione del Comune di Riano su un progetto della Prof.ssa Catalina Diaconu, docente di pianoforte principale nell’ambito dei corsi pre- accademici presso il Conservatorio S. Cecilia di Roma.

catalinagrup
Si esibiranno: Walter Benedetti, Natalia Colantoni, Greta Dari, Federica Monaca, Giacomo Refolo, PierPaolo Vandilli
musiche di: J. S. Bach, W. A. Mozart, L. van Beethoven, F. Schubert, F. Chopin, F. Liszt, S. Rachmaninov

Un evento che focalizza l’attenzione sull’importanza della collaborazione interculturale e dell’integrazione della comunità romena in Italia con i protagonisti i giovani pianisti della classe di pianoforte della Professoressa Catalina Diaconu, ideatrice del progetto.

arpeggio
Con la partecipazione del gruppo corale “Arpeggio & Roua” ( Lacramioara Preda, Beatris Dim, Bianca Mihaela Vasile, Cristina Calarasu, Suzana Amuza, Simona Vasile, Gheorghe Morar, Adrian Mosteanu e Vasilica Amuza) che ci incanterà con brani tratti dal folclore romeno e una carrellata di canzoni di Maria Tanase e dell’Artista romeno Mihai Panzaru PIM che presenterà la mostra di grafica satirica “ Ridendo castigat mores”. Con l’occasione saranno esposti anche dei quadri della pittrice romana Roberta Spingi.

La Professoressa Catalina Diaconu, che da alcuni anni ha scelto di abitare a Riano, coordina il progetto e propone per quest’occasione in qualità di Direttore Artistico dell’Associazione culturale Propatria un programma che tiene presente la necessità di offrire anche ai cittadini di altre nazionalità ed in particolare , di origine romena, gli strumenti culturali idonei per poter esprimere pienamente la propria creatività, preparazione, e la padronanza di un ricco bagaglio di tradizioni artistiche che trovano le loro radici nei secoli.

I vari momenti della serata saranno intercalati in un ordine che permetta al pubblico di seguire un filo conduttore, argomento principale della serata: l’amicizia fra i popoli, indispensabile nel mondo senza confini nel quale viviamo, il rispetto reciproco dei valori culturali e spirituali che ciascuno porta con se nell’arco della vita, la collaborazione consapevole per creare un futuro di stabilità e dignità a tutti gli abitanti che hanno scelto Riano come casa propria, uno spazio di armonia e comprensione reciproca, di benessere e di progresso.

Il progetto musicale è nato nel 2012 ed è stato realizzato per la prima volta nel mese di luglio 2013 presso la Sala Consiliare del Comune di Riano, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura e dell’Assessorato all’Istruzione, in presenza del Sindaco M. Ricceri, del Vice Sindaco e Assessore alla Cultura Italo Arcuri, dell’Assessore Luca Abbruzzetti e di vari rappresentanti dell’Amministrazione Comunale di Riano. Un pubblico numeroso ha accolto con entusiasmo il 2 luglio 2013 i giovani musicisti che frequentavano la classe di pianoforte presso il Conservatorio S. Cecilia del M° C.Diaconu.
riano
L’esperienza, molto stimolante dal punto di vista musicale e umano, è stata riproposta il 29 maggio 2014, in occasione del concerto dedicato dagli allievi del M° Diaconu ai loro compagni che frequentano le scuole medie dell’Istituto Comprensivo di Riano. La gradevole collaborazione fra le classi I, II e III dell’Istituto di Riano, guidate dalla Prof.ssa Anna Tigli, e i giovanissimi pianisti studenti al Conservatorio di Santa Cecilia ha dato vita ad un concerto molto applaudito dai ragazzi di Riano.

programma 1_4

programma 2_3