Home > 2015

COMUNICATO STAMPA

Salta l’evento del 4 ottobre in piazza San Silvestro

FESTIVAL INTERNAZIONALE PROPATRIA – GIOVANI TALENTI RUMENI                           V edizione

#FestivalPropatria2015

dal 26 settembre al 17 ottobre 2015

Il 4 ottobre 2015 il Festival Internazionale Propatria non può presentare la giornata del Caleidoscopio Interculturale poiché all’ultimo momento il Comune di Roma non ha concesso l’uso della piazza. Ogni tentativo di location alternativa non ha avuto esiti positivi. Scusandoci con gli oltre 50 artisti coinvolti e le istituzioni che hanno abbracciato con entusiasmo la nostra iniziativa, vi aspettiamo tutti ai prossimi appuntamenti del festival. Naturalmente i promotori dell’evento saranno comunque a piazza San Silvestro per accogliere chi non si riuscirà ad avvisare in tempo e gli farà piacere non sentirsi soli in questa giornata senza spettacolo.

Il Festival Internazionale Propatria realizzato dall’associazione culturale rumeno-italiana Propatriacon il sostegno del Ministero degli Esteri Romeno – Dipartimento per i Romeni all’Estero in collaborazione con l’Ambasciata di Romania in Italia, che ha ricevuto il patrocinio oltre che dell’Ambasciata di Romania anche del Senato della Repubblica Italiana, della Camera dei Deputati, della Regione Lazio, del Municipio Roma I e della Federazione Scacchistica italiana giunto alla 5° edizione, proseguirà il 7 ottobre per gli altri eventi previsti.

In programma il concerto Armonie rumene per mezzosoprano e fisarmonica, tenuto da Lavinia Bocu (mezzosoprano), Pietro Roffi (fisarmonica) e Gaetano Falzarano (clarinetto) che eseguiranno musiche del compositore rumeno Tiberiu Brediceanu. (7 ottobre, ore 19.00 – Sala Baldini, piazza Campitelli, 9).

Un Viaggio musicale nei secoli sarà presentato dal recital di Jieun Lee, pianista ventiquattrenne sudcoreana che ha ricevuto il primo premio al concorso Interational Music Competition Dinu Lipatti 2015 e vincitrice del Premio speciale del Festival Internazionale Propatria Dei Giovani Talenti. (8 ottobre, ore 19.00 – Sala Baldini, piazza Campitelli, 9).

Chiude il festival il Gran Gala dei Giovani Talenti Rumeni che si terrà sabato 17 ottobre al Teatro Cassia (ore 18.00 – via Santa Giovanna Elisabetta, 69 Roma) e accoglierà ospiti internazionali e giovani concorrenti provenienti da più paesi: Romania, Italia, Moldavia, Francia, Austria, Belgio, Germania, Spagna, Olanda. Giovani rumeni di talento, massimo trentenni, verranno premiati per i loro successi in ambiti artistici, scientifici e sportivi. Accanto ai giovani talenti in gara per il trofeo Propatria 2015, saranno alcuni personaggi di spicco, di origini rumene, presenti al Festival. La serata sarà un susseguirsi di esibizioni di eccellenza.

Collaborano: Rappresentanza dell’Autorità Nazionale per il Turismo della Romania in Italia, Piccole Stelle cantano, Tabara de Film, Fondazione Cantiere d’Arte Montepulciano, Istituto di musica di Montepulciano, IRFI Onlus, ADGRI, Proloco Cetona, Ass. Dacia, Ass Spirito Romeno, FARI, Comitato per un centro interculturale a Roma, Conservatorio di Santa Cecilia, Frascati scacchi.

Media Partners: Agerpres, Radio Romania, TVRinternazional, Cealalta Romanie, Piùculture

INFO

www.propatriavox.it

tel. 0039-3289599204 –  info@propatrivox.it

https://www.facebook.com/Festival-Internazionale-Propatria-Giovani-Talenti-Rumeni-374878719295312/timeline/

#DRPRomania

www.facebook.com/dprrpromania  

                                                                                                                                       Ufficio Stampa:

ufficiostampa@propatriavox.it

 

OFFICINA DELLE CULTURE – Carla Romana Antolini 393 9929813 crantolini@gmail.com

Lelutiu Oana Ruxandra 328 8754421 leluoana@yahoo.it

FESTIVAL INTERNAZIONALE PROPATRIA –logo-festival-It 

GIOVANI TALENTI RUMENI
5° edizione 2015

Cetona (Si)  // 7 –  13 settembre

Roma // 24 settembre -17 ottobre 

#FestivalPropatria2015

Insieme nella nuova edizione del Festival Internazionale Propatria dei Giovani Talenti, per il primo evento della Rassegna!

La precedente edizione, la quarta, del Festival Internazionale Propatria dei Giovani Talenti aveva chiuso il sipario nel 2014 sugli applausi calorosi del pubblico entusiasta presente al concerto finale della Master class di pianoforte tenuto all’Accademia di Romania in Roma dal Maestro Catalina Diaconu, docente di pianoforte principale nei corsi pre- accademici presso il Conservatorio Santa Cecilia e Direttore Artistico dell’Associazione culturale rumeno-italiana Propatria.

Seguendo un filo conduttore fra le due edizioni, l’apertura del sipario in questa nuova edizione 2015 del Festival Propatria  sarà sugli accordi dei giovani musicisti di talento, iscritti al Master class Internazionale di Pianoforte che il M° Catalina Diaconu terrà in Toscana, ospite del Comune di Cetona (SI)  e dell’Istituto di Musica W.H. Henze di Montepulciano in collaborazione con la Fondazione Cantiere d’Arte e con l’Associazione Pro Loco di Cetona.

L’Associazione culturale Propatria si è proposto sin dall’inizio di focalizzare l’attenzione e di impegnare tutte le energie a favore dei giovani, promuovendo i talenti emergenti in tutti i campi dell’arte, della musica, scienza o dello sport.
Partendo dall’interesse specifico nei riguardi dell’eccellenza romena in diaspora, nel 2015 abbiamo realizzato un ampliamento del nostro raggio d’azione che attualmente comprende anche la promozione dei giovani talenti che provengono da varie culture e comunità presenti in Italia e nella Capitale.
In seguito a questo ampliamento, uno dei nostri obiettivi è quello di aprire, attraverso l’arte, i confini delle diversità culturali e religiose, per edificare ponti interculturali di comunicazione. Creare relazioni che non guardino alla diversità come ad un muro, affinché queste possano diventare materia di conoscenza e ricchezza universale.
L’associazione propone uno scambio reciproco tra le tradizioni culturali e le matrici dei differenti popoli.
L’entusiasmo e la fiducia in questo progetto animano la passione dei suoi fautori.

Un insieme di energie positive, la sensibilità di coloro che credono nel futuro, la fiducia nelle capacità dei ragazzi e nel ruolo educativo che l’arte può avere nella vita dei nostri giovani sono alcuni fra gli alti valori che permettono quest’anno, nonostante le varie difficoltà causate dalla situazione generale economica non favorevole allo sviluppo delle ardue iniziative, di dare vita alla quinta edizione del Festival Propatria, l’appuntamento culturale  diventato negli anni un punto di riferimento per conoscere i risultati d’eccellenza dei giovani romeni stabiliti in Italia e nel mondo.

L’intero team organizzativo del Festival ha deciso di dare quest’anno alla Rassegna un forte orientamento interculturale, con l’obiettivo di contribuire così all’abbattimento di tutte quelle barriere che ostacolano un sano e costruttivo dialogo fra le varie culture, fra le persone desiderose di un mondo dignitoso, più giusto, basato sul rispetto delle proprie radici e di quelle degli altri.

In questo spirito, fra non poche difficoltà, animati dalla forza che nasce dall’unione delle varie energie, il Festival condurrà i suoi spettatori quest’anno in un viaggio che vuole superare tutti i confini, sia geograficamente che spiritualmente, tramite una serie di  sette eventi di alto contenuto culturale e artistico.

Diamo il benvenuto il 7 settembre a Cetona, nelle magiche terre della Toscana, ai giovani amici  del Festival Propatria, i pianisti studenti del Maestro Catalina Diaconu, i quali crescono ogni anno insieme alla nostra Rassegna, credono fortemente negli obiettivi di apertura interculturale e tramite la loro passione, il loro entusiasmo e impegno portano un messaggio simbolico di lungimiranza e volontà di costruire tutti insieme un mondo migliore, il nostro mondo, il nostro futuro.

Picture1

Grazie al Maestro Catalina Diaconu per la passione con la quale guida i giovani talenti!

Vi aspettiamo tutti al concerto finale del Master class Internazionale di Pianoforte che si terrà domenica 13 settembre 2015 alle ore 11,00 presso la Sala SS. Annunziata a Cetona ( SI), in Piazza Garibaldi.

copertina facebook7